ATTACCHI OCCULTI ATTRAVERSO ALTRE PERSONE – AGENTI MATRIX

ATTACCHI OCCULTI ATTRAVERSO ALTRE PERSONE – AGENTI MATRIX

È bene sapere che quando si avanza con il percorso spirituale gli attacchi occulti possono accadere a tutti

Capitano anche a chi è a digiuno dall’esoterismo ma, a maggior ragione chi va in astrale, chi pratica incantesimi o cose simili di vario genere ( qui si entra in un campo infinito e molto speculativo) e dunque ha a che fare con le entità, è vittima di attacchi.

Essi possono essere causati da larve o entità ostili (Agenti Matrix), ma anche da chi ci lancia maledizioni, consapevoli o no. Dovete sapere che anche un pensiero come: “Vorrei che ti capitasse qualcosa” può essere una maledizione, e perfino un: “Ti odio”. Entrambi sono un ammasso di energia negativa che viene lanciata su qualcuno, che può causare sventura al malcapitato.

Per prevenire un attacco, che sia da parte di un’entità o da una persona, o semplicemente per proteggerci dalle energie negative, il modo più efficace e più semplice è l’energia protettiva o scudo per purificare la propria aurea e l’ambiente in cui siamo.

Eccone alcuni segnali e/o sintomi per capire se siete sotto attacco, magari proprio da una LARVA, una ENTITA’ EXTRADIMENSIONALE o AGENTE MATRIX che vi sta tormentando:

o Svegliarsi sempre stanchi;

o Non riuscire a dormire;

o Svegliarsi più volte durante la notte;

o Fare incubi o sogni tormentati;

o Stanchezza;

o Tristezza immotivata;

o Depressione (Attenzione: alcune larve spingono la vittima al suicidio per ricavarne la massima energia una volta compiuto il terribile gesto);

o Sentire spesso una presenza vicino;

o Sentirsi osservati;

o Avere pensieri che non sono i propri;

o Brividi improvvisi di freddo;

o Formicolii sparsi nel corpo.

Questi sono solo alcuni dei sintomi che indicano che una larva si sta nutrendo della vostra energia, o che siete sotto attacco spirituale. Molto spesso queste entità portano la vittima alla tristezza e alla depressione perché anche quei sentimenti emanano energia che per loro è più facile da prelevare, anziché aspettare che sia il malcapitato a provare qualcosa che emani energia.

In alcuni episodi, i casi di psicosi, allucinazioni e il classico “sento le voci” che portano e hanno portato in passato le persone al manicomio, si trattano appunto di larve.

Si invita però a non abbandonare il parere di un medico se accusate sintomi di depressione, insonnia, psicosi ecc……

Preso dal libro: Vademecum Esoterico
Dèvera Blackmind (18-04-2018)

Vademecum Esoterico Vademecum Esoterico

Dèvera BlackmindCompralo su il Giardino dei Libri

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.